Chi siamo

L’Associazione di promozione sociale TUTTE IN RETE nasce nel 2008 dal desiderio di creare un progetto teso a perseguire e promuovere valori solidali attraverso iniziative sportive e aggregative.

Ogni evento organizzato ha l’obiettivo di coinvolgere una realtà sociale, mettendola in luce e contribuendo alla realizzazione di un suo progetto concreto attraverso la raccolta fondi.

Foto 2016

Stat

Amore

autori d’eccezione

torna a “un pensiero al giorno”

 

 

 

27/04/2011

L’amore

Amare è prendersi per mano e passeggiare a piedi nudi in riva al mare… e così, anche per me, è nato l’amore! è nato tutto con semplicità, come un gioco, ma da quel momento ho capito che eri la persona giusta per me.
L’amore ti fa volare pur restando a terra, l’amore è guardarsi negli occhi e dirsi tante cose senza aprir bocca … è un brivido che percorre ogni millimetro del tuo corpo, è qualcosa che si muove dentro di te, che ti scorre nelle vene…è quel sospiro di gioia, quel battito del cuore che accelera quasi dovesse uscire dal cuore. L’amore è quel bacio che trasmette tutta l’essenza interiore, è una risata che può far dimenticare una sofferenza…
L’amore è vita e ti fa toccare il cielo con un dito e non si può proprio vivere senza amore.

Giulia

_______________________

26/04/2011

Ho capito cos’è

Ti fa soffrire e ti fa illudere,
ti fa sognare e credere
ti può spezzare il cuore…
Ho capito cos’è l’amore!
ti può ferire
e, come Romeo e Giulietta,
si può morire.
Allora fermati e aspetta
che un amore arrivi
ed io possa fare un’altra rimetta
sulle note di una canzone
e ogni volta che l’ascolterò,
penserò che non è più indelebile
nel mio cuore…
Questo è l’amore.

Fra ‘ 83

_______________________

24/04/2011

Riflessioni sull’amore

Credo che si possa avere la fortuna di incontrare l’amore più volte nella vita, proprio per la sua intrinseca natura camaleontica. Esso non ha uno stato né un modo d’agire uguale per tutti…
Ma quando incontri quello vero, allora si che te ne accorgi!
La forma, i modi, gli aspetti… Tutto svanisce, tutto risboccia…

Vittorio

_______________________

22/04/2011

Amami

Amor si dolce in voi si fa sentire
Ch’io ne vorrei qui lungamente dire
Non perché io creda sia laude finire;
ma dagli occhi vostri, come li movete
come diritti vi guardate in viso
se pronto disegna il labbro un sorriso,
pur nell’affanno il vostro cuor risplende
ben più caro d’ogni altro monile
poiché con schivo pudor geloso difende!
Amami, lascia che il soffrir e il tormento
Diano spazio all’estasi sublime,
che riconduce a ragion di vita.
Amami!

Giorgio

_______________________

21/04/2011

L’Amore

Cos’è l’amore?
Sembra un’orchidea,
delicato e tenero come i suoi petali,
qualcosa che trema tra le mani,
qualcosa che devi guidare,
come se fosse un bimbo.
Qualcosa che si sente,
ma non si può dire.
Ha bisogno di crescere,
ha bisogno di attenzione.
Richiede pazienza,
richiede aiuto.
Lo puoi dare e lo puoi ricevere,
non è un giocattolo ma una benedizione
e il minimo errore può distruggerlo.
Cos’è l’amore?
L’amore è il puro sentimento.

Madel

_______________________

20/04/2011

Guardando le stelle

Guardando il cielo
Ti ho pensato
Guardando le stelle
Ho visto i tuoi occhi

La notte è bella
E’ sensibile … e tenera
Ma fa pensare a te
E solo penso a te …

I miei occhi tornano alle stelle…
E mi sembra,
Vicino a me sentire
Battere il tuo cuore

Passo la mia mano sul mio
E batte…
Lo sai?
Batte solo per te

Guardando le stelle
Ho visto i tuoi occhi
Guardando le stelle
Ho visto te.

Madel

_______________________

19/04/2011

Grande cuore

Si dice in giro che sia enorme e racchiuda in sé il senso della vita…

Che abbia cassetti in cui riporre i sogni e che doni amore a chi non lo conosce…
Si dice che si vero e che lui di te ne va fiero, che il suo battito sia forte come una campana e il suo eco si senta fino a qui…
Si mormora che tu lo abbia avuto in dono da chi ti ha amato più della sua stessa vita e che oggi tu lo apra a chi ti mostra di sé la parte più vera e sincera…
Alcuni dicono che sia falso, ma che ne sanno loro dell’amore?
Se un giorno per pigrizia, per paura o per delusione tu lo chiudessi, ne rimarremmo orfani e assetati.
L’amore di un cuore che amore ha sempre dato è aria e vita per chi amore ha ricevuto.

(Anonimo)

_______________________

18/04/2011

Vorrei …

Vorrei regalarti il sole ma brucia…
Vorrei regalarti la luna ma è troppo grande…
Vorrei regalarti la terra ma è troppo vicina…
Ti regalo il mio affetto che brucia come il sole, è grande come la luna e vicino come la terra …

Giuseppe

_______________________

17/04/2011

Questo mio cuore

Questo mio cuore
colmo d’amore
di colori celestiali
d’emozioni vissute
d’amore sparso
come mille fioriture
sui pensieri per legare
i dolori pungenti
gettati dagli uomini
sugli uomini
il bene dall’anima
attende pace e bene
per trovare le parole
più belle per dire
ti  amo.

Oualid

_______________________

16/04/2011

Nella nostalgia

Ricordo il tuo sguardo.

Ogni qual volta che mi assopisco
Rivedo la tua immagine
Riflessa nelle ombre fitte dell’oscurità.

Ma sei giubilo e tormento
Sei agonia e sfinimento
Prendi ciò che vuoi di me.

Riallacciami come la corda
Al boma di una vela
Che attraversa Oceani infiniti.

E salpa là, dove finisce l’orizzonte
Che incrocia traiettorie infinite
Vieni, portami oltre ogni confine.

E varca la soglia dei pensieri
Di un uomo che si copre
Con la coltre della solitudine
E riempimi della fiamma
Del tuo amore

Qani

_______________________

15/04/2011

L’amore…

L’amore non conosce limiti perché chi ama capisce al di là di ogni schema e dentro me è ancora vivo il suo ricordo; il ricordo di una storia vissuta con importanza.

Stavamo insieme, il nostro rapporto era costruttivo, condividevamo i momenti di gioia ed anche di dolore, ci piacevano le stesse cose, avevamo gli stessi gusti … ma l’amore comporta scelte fondamentali basate sul benessere dell’altro: lei che mi coccolava con dolcezza estrema, lei che mi curava, lei unica e splendida avvolta nel suo fascino, il suo sorriso che accendeva emozioni magiche.

Ho dovuto lasciarla. Ho dovuti allontanarmi da lei per evitare un male più doloroso del lasciarsi. Lei. sola nel suo dolore, non sentiva più speranza, era persa, non capiva perché il dolore era più forte della ragione. Con il tempo capirà che l’ho fatto per lei. Mi resta solo di augurarle tutto il bene del mondo sperando che perdoni tutto il male che le ho fatto.

Assad

_______________________

14/04/2011

Ho bisogno di te

Ho bisogno di te
Per girare lo specchio,
ho bisogno di te
per vedere nel pozzo,
ho bisogno di te
per cucire una verità.
Ho bisogno di te
Per aprire le porte.
Ho bisogno di te
Per entrare in battaglia ed uscirne salva,
ho bisogno di te
come di tutti voi,
per andarmene e ritornare poi.

Carmen

_______________________

13/04/2011

Il mio sublime

Perduta e poi ritrovata
Oltre la brughiera
Risplende avida questa mia passione
Sublime
Tu che dissesti questa gola ferita
Ove non servono occhi per guardarti
Mani per sentirti
Notti per sognarti
Profumo per conoscerti
Come del resto
Il mio cuore per amarti

Nei tuoi occhi vedo solo il riflesso
Il sottile piacere del desiderio
Unica ragione mia di vita

Qani

_______________________

12/04/2011

Ribelle Amore

Sebbene la distanza voglia sfumare
la nostra presenza con l’assenza;
sebbene il tempo s’affretti
e diventiamo vecchi entrambi;
sebbene l’avversità torturi le nostre anime
con il delirio dello scopo;
sebbene l’errore intenda stringere
la gogna del nostro amore…
Tu ed io
avremo fatto fiorire il più bel giardino
costruito la più solida fortezza
vinto la più cruenta battaglia
e scritto la più ribelle storia d’amore.

Daniela